B. Akunin: LE CITTÀ SENZA TEMPO – STORIE DI CIMITERI

Dall’amore per i cimiteri di Akunin è nato questo libro che si presenta in duplice veste. Difatti i viaggi dello scrittore nei vari cimiteri del mondo hanno fatto sì che sia il romanziere che il saggista in lui si siano sentiti di dire la loro sulle suggestioni introitate. Dunque la parte che somiglia a un saggio funge da introduzione dei racconti che seguono i quali si ispirano alle informazioni espresse nel rispettivo saggio di riferimento ogni volta su un cimitero diverso. Il risultato è sorprendente e positivo.

Se amate curiosità sui cimiteri, ve lo consiglio.

Akunin è un esperto novelliere. Nella sua storia si è cimentato con successo anche in gialli, e nei suoi scritti non lesina elementi ironici e fantastici. Definirei il suo stile piuttosto “classico”, per i racconti.

9 pensieri riguardo “B. Akunin: LE CITTÀ SENZA TEMPO – STORIE DI CIMITERI

  1. Sembra strano ma amo i cimiteri. Quando vado a visitare una città, oltre ai monumenti visito pure i cimiteri. Ho scoperto che adoro quelli scandinavi. Se il libro non fa paura lo leggerò, altrimenti ne farò a meno, perchè la notte col buio mi toranano in mente le scene paurose!!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...