Green book

Tratto da una storia vera, narra la vicenda di un ex buttafuori italoamericano che si presta a fare da autista a un famoso musicista nero che deve compiere una lunga tournée nell’ancora piuttosto razzista profondo sud. Entrambi impareranno molto lungo il percorso e infine, imprevedibilmente, visto i caratteri diametralmente opposti, diverranno grandi amici.

Un bel film di cui ho apprezzato molto anche le parti di alleggerimento facete, affidate quasi tutte al ruolo dell’italoamericano.

Il green book del titolo è un libro che girava a quei tempi in cui c’erano itinerari sicuri da percorrere per un nero senza finire ammazzato nelle maglie di qualche comunità pseudonazista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...