Arlington Road – L’inganno

Un professore universitario, da poco rimasto vedovo con un figlio piccolo, ma già, diciamo così, riaccasatosi con una nuova ragazza, si convince che un suo vicino possa essere chi non sembra. Ovvero che dietro un comune padre di famiglia si nasconda in realtà un terrorista eversore bombarolo finora sfuggito alle maglie della giustizia. Il vicino a sedici anni provò a mettere una bomba, e solo per un caso questa non scoppiò. Questi, venuto a conoscenza che il professore nutra tali sospetti su lui, si arrabbia un po’…

Forse la cosa che più di tutte rende atipico questo film è il finale, che vorrei tanto svelare ma se poi lo faccio mi rendo conto potrei far perder molto. Allora in questo caso mi taccio…

Il professore è un grassottello e sempre versatile Jeff Bridges.

2 pensieri riguardo “Arlington Road – L’inganno

  1. L’ho rivisto di recente e stavolta per intero.
    La prima volta mi ero addormentato intorno alla metà perché stavo cotto.
    Nonostante lo stile non proprio originale, è davvero un grande film. La storia è eccellente, ed è resa in maniera magistrale. Credo sia stato sottovalutato all’epoca.
    Comunque da vedere. Possibilmente fino alla fine 😉

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...