Gautier: Jettatura

Curioso, visto l’argomento, romanzo “romantico” (di Romanticismo), scritto con uno stile, direi, classico, con molte descrizioni, su un argomento che non mi sarei mai aspettato di trovare in un romanzo serio francese: la jettatura! 😀

È la storia di un aristocratico inglese che si reca a Napoli, dove la sua fidanzata stanzia per motivi di salute. La fanciulla, assai delicata per natura, sembra essersi perfettamente ripresa; sennonché la vista del futuro sposo, che pure ella ama oltre ogni dubbio, sembra farla riprecipitare verso la sua vecchia malattia. E allora il corpo della bella si fa sempre più diafano, come stesse per diventare un angelo, o uno spettro. Contemporaneamente, le insolite fattezze dell’inglese ne fanno oggetto sia di scherno che di timore da parte della popolazione locale, che lo professa con progressiva ostinazione niente meno che uno jettatore! Tra di essi c’è anche un conte napoletano che spasima per la mano della ragazza, disposto a sfidarlo a duello pur di salvare la vita alla tenue fanciulla e altresì impalmarla lui…

Una gradevole sorpresa.

Porta sfiga credere alla sfiga…

3 pensieri riguardo “Gautier: Jettatura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...