Stanlio & Ollio (film)

I famosi attori comici – probabilmente l’accoppiata più divertente della storia del cinema –, per rilanciare la loro carriera, decidono di intraprendere una tournée teatrale nel Regno Unito. Ciò dovrebbe esser loro d’ausilio anche per raccogliere dei fondi per un (ultimo?) film che vogliono fare, una parodia di Robin Hood.

Tuttavia tra loro c’è come un’ombra che li divide. Infatti, circa quindici anni prima, Ollio accettò di fare un film senza Stanlio, e quello rappresentò la fine del loro connubio. Durante la tournée il loro antico diverbio rinascerà più forte che mai, tanto da compromettere ogni loro progetto futuro. Sennonché poi subentrerà un altro fatto che invece li farà riavvicinare parecchio: la grave malattia di Ollio.

Su Stanlio e Ollio ci sarebbe potuto dire tutto un mondo. Gli autori invece hanno fatto un film quasi ridotto all’osso, che si concentra unicamente su quell’unico periodo del loro sodalizio artistico e sentimentale. Così il film avrebbe potuto esser fin troppo rarefatto se non avesse avuto quell’accelerazione coincidente con l’affezione di Ollio. A visione ultimata rimane la grande, commuovente amicizia instauratasi tra quei due.

:’)

PS: non so se poi nella realtà lo fecero per davvero quel film su Robin Hood. A me però sembra di ricordarmelo… 😉

8 pensieri riguardo “Stanlio & Ollio (film)

  1. Un ricordo felice dell’infanzia di tutti – la mezz’ora con Stanlio e Ollio nelle festività natalizie – non può essere tramutato in film, senza scontentare nessuno.
    Perché icone della fanciullezza e del benessere, che hanno elargito a tutti, Crik e Crok, le loro goffaggini, i loro doppiaggi epici, le loro battute pulite restano fisse ed immutabili nella memoria di ognuno.
    Stanlio e Ollio in realtà non sono stati soltanto amici tra loro (come ha voluto sottolineare la regia di questo film), ma sono gli “amici di tutti”, grandi e piccoli.
    E con commozione ricordo come erano belli i Natali con genitori, nonni, zii e tanti cugini, seduti in cerchio, davanti al bianco e nero di quei tempi.
    Saranno per sempre sinonimo di felicità e pulizia.

    Piace a 2 people

  2. L’ ho visto e mi è piaciuto assai. Poi si, il film su Robin Hood lo fecero (almeno io ho visto qualcosa di loro che c’entrava Robin Hood).
    I film di questo tipo o funzionano o fanno cagare. Questo funziona. Come pure (inutile consigliartelo, l’avrai visto sicuro) quello sulla vita di Charlie Chaplin (altro mito indiscutibile) con Robert Downey Jr.: è impressionante il livello di empatia raggiunto con il personaggio, d’altra parte è un attore con le contropalle. Almeno finchè non si mette a fare il supereroe Marvel.
    E comunque quei due insieme erano davvero qualcosa. Credo di aver visto qualsiasi cosa fatta da loro, erano semplicemente geniali.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...