Asterix e il regno degli dei

Sicuramente i fumetti di Asterix sono in assoluto tra i più belli e divertenti mai prodotti in secoli di storia del fumetto. Anche le trasposizioni animate le ho sempre amate (al contrario dei film con attori veri, che giudico puerili e inutili). In questo caso ci troviamo di fronte un’animazione senz’altro più moderna che fonde la computer grafica, con la realtà 3D, direi, e all’inizio ho dovuto un po’ abituarmici. Tuttavia poi ho apprezzato molto questa ennesima versione…

Cesare ha in mente di estirpare la resistenza di quell’eroico villaggio gallico che ancora non gli si arrende. Elabora un piano molto furbo (che solo Pasolini sarebbe in grado di intuire): sarà la civiltà ad annullare quegli indomiti galli, più precisamente una costruzione residenziale di lusso chiamata “Il regno degli dei” la quale comincerà a erodere la loro preziosa foresta, risorsa a cui i galli per ovvie ragioni non possono rinunciare dato che da essa traggono tutto il loro sostentamento…

Tutto molto divertente. Una cosa più delle altre mi ha sorpreso, ovvero scoprire che a un certo punto una canzone nostrana imprevedibilmente compare nella colonna sonora recitando un ruolo da leone! 😀

https://www.raiplay.it/video/2020/07/asterix-e-il-regno-degli-dei-074ab5c3-ac26-4abd-bcd9-a547c24fa943.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...