Una vita (film)

Chiariamo subito che non c’entra niente col bel romanzo di Italo Svevo. È invece la trasposizione dall’omonimo romanzo di Maupassant.

Questo film francese parla di una ragazza che si innamora di un uomo e poi lo sposa. Poi il suo matrimonio va in crisi perché lui la tradisce con un’altra donna. Poi lei scopre chi è questa donna… Poi ha un figlio… Poi questo figlio cresce e le si allontana e lei comincia ad accumulare un mucchio di debiti per aiutarlo economicamente. Poi il figlio sposa anche una ragazza. Così la madre, che per il figlio farebbe qualsiasi cosa, che era partita più che benestante, finisce per vendersi e impegnarsi tutto quello che può… Tuttavia il finale è positivo.

È un’opera “naturalistica”, con pochi fronzoli, in cui l’obiettivo della telecamera sembra quasi spiare le vicende narrate.

A me è piaciuta.

https://www.raiplay.it/video/2020/05/una-vita-40180756-7318-4e4b-9e3e-93ca0c7a6ead.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...