P. D. James: Un gusto per la morte

Solido, corposo giallo da parte di un’autrice che deve essersi studiata alla perfezione la lezione di Agatha Christie, rielaborandola e ottenendo un suo stile più lineare, forse con maggiore approfondimenti psicologici – difatti il libro è voluminoso sopratutto perché si cerca di rendere tridimensionali, e con ottimi risultati, i caratteri di tutti i personaggi, anche di quelli secondari –, seppur con minori colpi di genio; d’altro canto i gialli di Agatha Christie non erano tutti belli, mentre qui ho come l’impressione di avere a che fare con un’autrice più standardizzata circa la qualità della sua produzione, anche se finora ho letto solo un suo romanzo.

Storia: viene ritrovato in una chiesa, sgozzato, un famoso e ancora giovane politico proveniente da un ambiente aristocratico che da poco tempo si era ritirato, sembrerebbe, in preda a una crisi mistico-morale. Ma assieme a lui c’è anche un barbone che ha subìto il suo medesimo destino. Si tratta di un omicidio-suicidio oppure di due omicidi? E perché mai il politico avrebbe ammazzato il barbone se neppure lo conosceva?

Il personaggio più bello trovo che sia quello di Miss Wharton, una fragile, anziana, triste, zitella alla quale invero sono dedicate molte poche pagine rispetto a molti altri personaggi. Peccato. L’autrice l’ha proprio centrata in pieno rendendola assai verosimile.

2 pensieri riguardo “P. D. James: Un gusto per la morte

    1. 🙂 Poi, quando lo avrai letto, mi darai anche un giudizio sul giallo fino a se stesso (sulle doti di scrittrice di questa autrice non credo che avrai nulla da obiettare). Ammetto che l’intrigo mi ha un po’ seminato, cioè non sono stato in grado di capire quale fosse il colpevole e perché.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...