Rimozioni #25

Ecco che, come ogni anno, come avviene sempre più spesso, anche stavolta arriva il periodo della SICCITÀ. E tu avresti dovuto aspettartelo, eppure ogni volta ti stupisci. Perché hai la memoria del protagonista di “Memento”. Sei in grado di ricordare solo gli ultimi minuti. Poi ti dimentichi di tutto, giusto o sbagliato che sia.
Le cause del riscaldamento globale, anche se ogni volta compare sempre qualche pseudo scienziato pagato apposta per affermare il contrario, sono arcinote. E sono imputabili all’essere umano. In primis alle industrie, ovviamente. Eppure, anche quest’anno i media faranno passare quest’evento come qualcosa di unico e inevitabile, e si concentreranno tutti sul momento e non sulle cause. E tu continuerai a pensare, coglione come sei, che non è colpa di nessuno.
Non è colpa di nessuno. Non è colpa di nessuno. Dormi, dormi sereno pupetto. Poi un giorno ti sveglierai che forse non avrai più nemmeno l’aria per respirare. Forse un giorno a tuo figlio prenderà una brutta malattia. Ma tu non ti inquietare adesso, e continua a dormire il sonno beato dello stolto. Continua, continua…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...